Il Birrificio Porta Bruciata

Tradizione, ricerca, competenza e passione.

Nato nel 2015 in Franciacorta, in provincia di Brescia, il nostro birrificio si è da subito distinto per il massiccio utilizzo di varietà di luppolo americane, specializzandosi nelle IPA tipiche della West Coast e diffondendo così gli stili luppolati nelle nostre terre dove tradizionalmente prevalevano birre d'impostazione tedesca. Il birrificio è salito agli onori della cronaca nel 2017 con il primo posto di Orifiamma a Birra dell'Anno nella categoria delle American IPA. Seguiranno poi una serie di continui successi ed affermazioni, (Larkin Street, Dusky Bay, Shantung, La Pallata). Parallelamente abbiamo anche esplorato il mondo inglese, producendo alcune birre di stampo britannico, come Red Oast (Best Bitter), Neymus (RIS), e Pègol (Barley Wine). Più recentemente abbiamo brassato una riuscitissima Tripel, Badessa, che ci ha consentito di sperimentare anche il mondo belga, ma sempre con il nostro approccio luppolato.

Da sempre siamo focalizzati sulla birra in fusto, in quanto le nostre IPA sono classiche birre da pub, così come un po' tutta la nostra produzione.

Con l'avvento però dell'emergenza sanitaria e la conseguente chiusura dei locali, abbiamo deciso di produrre anche bottiglie, per permettere a tutti di poter bere le nostre birre anche in questo periodo!

Ci auguriamo che questo negozio on-line possa non solo appagare i tanti appassionati che reclamano le nostre birre, ma anche farle conoscere a chi ancora non le ha assaggiate.

Potete trovare informazioni più dettagliate su di noi e sulla nostra produzione consultando il sito del birrificio:

www.portabruciata.it